Archive: » 2016 » ottobre

Calcolo del Centro Velico di una Sanpierota.

  • 19 ottobre 2016

Ecco un metodo semplice per calcolare la posizione del Centro Velico di una sanpierota. Come molti sapranno, una barca equilibrata deve essere leggermente orziera e perchè lo sia occorre che il centro velico sia leggermente a poppavia del centro di deriva. Il calcolo del centro di deriva di una sanpierota è molto difficile, essendo molto variabile in relazione al timone e alla superficie a spigolo immersa che varia rispetto ai pesi ed alla inclinazione della barca. In ogni caso capire dove si trova il centro velico e come cambia in relazione alle vele può essere è utile alla messa...

Leggi tutto...

Recuperate le Regate ma perso il Fair Play.

  • 10 ottobre 2016

Domenica 9 Ott 2016 recupero delle regate del Boccolo e Chioggia Venezia nella Pal-ude ( piena de Pali) del Monte  tra Murano e Burano, ombre e luci sul finale del campionato più difficile di sempre. Diverse le barche mancanti, a causa della concomitanza con la Barcolana, il meteo non proprio favorevole ed a causa di una  stagione velica troppo lunga  ed impegnativa. Foto by Vittorio Resto Capitolo 1 – Nicola e la sua “Mini Transat” S.Giuliano – Carbonera.   Nicola Zennaro il nostro Guru di Pilates, persona splendida, ( gli vogliamo tutti un gran bene) è il primo...

Leggi tutto...

GRASSA o MAGRA ? La Randa al terzo è un oppppinione …

  • 4 ottobre 2016

Come molti velisti sanno, nell’andatura di bolina la forza che si genera sulla vela e che permette l’avanzamento della barca si chiama Portanza. La portanza : La vela, tagliando l’aria divide in due il flusso del vento,  creando una depressione sottovento che attira la vela e con lei la barca.  Più è grande la depressione più la barca è veloce . Più la depressione è  grande più è veloce lo scorrimento del flusso di aria sottovento. Il flusso d’aria sottovento è più veloce  se è laminare cioè non è turbolento. Dunque il nemico della vela è la turbolenza ! Nell’andatura...

Leggi tutto...

Regata re di Fisolo 2016

  • 3 ottobre 2016

2 Ottobre 2016 Regata re di Fisolo organizzata dalla Lega Navale del Lido di Venezia,  nel bellissimo  ( forse il più bello ) campo di regata del circuito AVT, tra le isole di Santo Spirito, Poveglia e Fisolo. Secondo le previsione meteo la regata doveva essere gran parte ai portanti, salvo l’ultimo tratto, dal Fisolo all’arrivo, dove poteva esserci bolina se il vento non avesse girato a scirocco. Assieme a Pietro mi sentivo favorito su Rosso Veneziano,  rispetto al mio avversario LEON,  avevo più tela, ma nell’ultima lunghissima bolina se il vento non avesse girato a SE, ...

Leggi tutto...