News & Updates

Palio dei Baccari

  • 5 settembre 2016

IMG_20160903_211052[1]

Renato Giri ne aveva preconizzato la realizzazione, una sorta di Cooking cup della Vela al Terzo !

Et voilà … l’AVT l’ha inventata di sana pianta, il Palio dei Baccari, una gara culinaria tra Baccari Veneziani abbinata ad una regata di vela al terzo, in concomitanza con la regata Storica, che mareviglia !

 

Come aveva avvertito il presidente dell’AVT Giorgio Righetti è stata una prima prova, quasi una prova generale, alcune cose vanno aggiustate, perfezionate, ma in ogni caso una bellissima idea ed un grande successo di partecipazione.

 

La sera del 3 Settembre i Baccari si sono sfidati in Pescheria a Rialto . Un giuria esperta ha valutato il piatto dei 14 Baccari in gara stilando una classifica, mentre gli invitati  cenavano con la copia dei piatti in gara . Ora,  un messaggio del tipo  :

se magna e se beve a gratis ….

piatti bonissimi ( i gha da vinsar un premio …)

sentai a Rialto …

poteva non avere un  “enorme successo” di pubblico ?

IMG_20160903_211030[1]

Fin troppo, evidentemente, tanto che una volta annunciato che le copie del piatto sarebbero state 10, per un totale di 140 piatti, i circa 200 commensali presenti si sono fisiologicamente diradati .

Ma come Gesù che con pochi pani e ancor meni pesci sfamò migliaia di persone,  gli Shef  dei baccari hanno fatto il miracolo !  Non era vero che le copie dei piatti erano solo 10, essendo la preparazione espressa, la materia prima era abbondante e dulcis in fundo …”gavemo magnà tutti fin troppo abbondante !” piatti squisiti !

Uno dei giudici alla fine stila la classifica con tono perentorio ed ad alta voce, ma evidentemente ha visto pochi “Sanremo, o Miss Italia” … perchè elenca la classifica dal primo all’ultimo, distruggendo la suspance,  … vabbè dai, dopo tutti quei piatti ed altrettanti biceri de vin bon … perdonato !

IMG_20160903_211231[1]

Il nostro Baccaro è arrivato 9°, con Pevarina e Volpiona noi su Rosso Veneziano dobbiamo fare una regata strepitosa .

Alla mattina del 4 Settembre in canale della Giudecca si balla da morire . A nulla serve ridossarsi nel canale dietro lo Stucchi il moto ondoso è terribile !

Dopo non poche fatiche per togliere il motore ed issare le vele, usciamo esattamente alle 13, come da bando, salvo che la guardia costiera ci dice di rientrare ! Non hanno ancora avuto l’ok dalla capitaneria… Il vento e variabile è difficile manovrare,  rischiamo di sbatterci contro più di una volta.

palio1

Finalmente si parte, il vento è debole, non riesce a stendersi,  facciamo bordi di bolina ed il vento avvantaggia prima l’uno e poi l’altro. Siamo messi bene ma due incroci con barche mure a dritta ci fanno perdere posizioni, perdiamo il vantaggio iniziale su Siora Marisa e Fogo che sono della nostra classe. Soravento prende 2 refoli buoni e si dilegua, così come Arzento Vivo ed Ermenegilda.

Cominciamo a bolinare bene recuperiamo sui primi, poi verso la curva mi accorgo che al centro il vento è stabile, anticipiamo la virata e prendiamo quel canale di vento.

palio2

La barca è velocissima passiamo Siora Marisa e Vento di Venezia di slancio, mentre Fogo che era davanti dopo aver fatto una bellissima regata sbaglia la Boa di disimpegno.

palio3

Nel tratto di poppa Vento di Venezia tenta di superarci ma lo mandiamo all’orza, lui non capisce che è diventato un traverso, non cazza le vele (vedi Foto sopra..)  lo piantiamo in asso arrivando quarti assoluti dopo le “ammiraglie” Soravento Arzento Vivo ed Ermenegilda !  Evvaiiii io e Claudio Ferracina compagno di tante regate vittoriose con la sua barca D’altura (Bonin 31 velocissimo ) e anni fa con il Mitico One Design Viking ci complimentiamo !

palio4

Beh insomma, siamo stati bravi ma anche il Culo ci ha aiutati ( Fogo gha sbaglià boa … ) , deve essere stato il nuovo porta pennole PRORAVIA a portarci fortuna !

proravia

ecco il link : https://www.facebook.com/Proravia/?fref=ts

Fatevi fare un porta Pennole con il logo della vostra barca da Navy Spinadin ( casanoviana DOC) e la fortuna sarà con voi !

Il Palio dei Baccari viene stravinto …come era fin troppo…  prevedibile dal baccaro arrivato secondo la sera prima con due strepitosi Baccala , avendo in squadra le barche più forti !

Vincitore :   AL CICCHETTO

abbinato alle due portaerei .. 

Soravento/Vento di Venezia  e Pawana

Dopo un po’ di confusione “Italica” per cercare posto per la storica vicino alla Macchina, ci siamo goduti la regata  storica da posizione privilegiata.

Pessimo il rientro ! Per non aver atteso un attimo lo sgombero del canal grande, ci siamo infilati ( ma di chi è stata la pessssssima idea ??) in un canale angusto e strettissimo che non finiva mai, incroci pericolosi, gratamenti de barca sui muri, 35 minuti di arzigogoli senza capire cove C+–O eravamo … ( come turisti insemeniii “scusi per la Stazione” ?) quando finalmente siamo usciti vicino a San Marcuola, che sul Canal Grande a motore ci avremo messo 5 minuti ! Mai seguire i “geni” delle scorciatoie !

Un ringraziamento all’ AVT per la non facile organizzazione, ed ai Baccari per le delizie !

Bellissima iniziativa, grande divertimento, notevole fatica !

 

Giacomo ( Rosso Veneziano)

 

PS :  Non è bello arrivare 14° ad una gara di Torte, con tutta la fatica e l’amore che ci hai messo …. Sigh  !  Se dovessi organizzare una gara di torte con 14 partecipanti io darei un punteggio variabile per es : le prime 5 classificate, e lo stesso identico punteggio per le restanti.  Propongo di andare tutti a mangiare da Cucina da Mario … che se magna sicuramente benissimo !